• Grad Buje – Citta' di Buie
  • Grad Buje 3
  • Grad Buje 2
  • Grad Buje 4

Notizie In primo piano, Eventi ...

Il vostro sindaco

IZVJEŠTAJ O RADU

Objava: 11.9.2018.

Na 11. sjednici Gradskoga vijeća Grada Buja gradonačelnik Fabrizio Vižintin podnio je polugodišnji izvještaj rada u kojemu je prezentirao projekte koji su realizirani u proteklom periodu, ili su u fazi realizacije, te cijeli niz aktivnosti od značajne važnosti za Grad Buje – Buie.

Attualità

AVVISO – Delibera sulla cancellazione dei debiti alle persone fisiche

Pubblicato: 21.9.2018.
Ai sensi dell'art. 10 della Legge sulla cancellazione dei debiti alle persone fisiche („Gazzetta ufficiale“ numero 62/18) il Sindaco della Città di Buje – Buie il giorno 23/08/2018 ha emanato la Delibera sulla cancellazione dei debiti alle persone fisiche. La Delibera è pubblicata sulla Gazzetta ufficiale della Città di Buje – Buie 14/18 ed è entrata in vigore il giorno 01/09/2018. Il giorno 21/09/2018 sono state emanate le modifiche e le integrazioni alla Delibera. Con la presente Delibera vengono regolate le condizioni, la modalità e il processo di cancellazione del debito contratto, degli interessi e degli altri relativi costi fino ad un importo totale di 10.000,00 kn per il debitore persona fisica che non svolge un'attività registrata e per la persona fisica che ha svolto l'attività registrata entro e non oltre il 31 dicembre 2017 e per i quali il 31 dicembre 2017 è stato eseguito l'ordine di esecuzione forzata mediante pignoramento e trasferimento delle risorse monetarie del debitore detenute su un conto bancario. La cancellazione verrà effettuata d'ufficio senza obbligo di presentare domanda.

Obilježen Svjetski dan prve pomoći u Bujama

Pubblicato: 20.9.2018.
Svjetski dan prve pomoći održava se svake godine u rujnu i prilika je za promicanje znanja i vještina laičke prve pomoći široj javnosti. Vještine prve pomoći trebaju biti dostupne svima kao krucijalni humanitarni čin koji omogućuje ljudima da spase život i pomažu u oporavku od iznenadne bolesti ili ozljede.

Lavori di pulizia dei camini

Pubblicato: 17.9.2018.
Avviso – doveri in osservanza della Delibera inerente l'esecuzione dei lavori di pulizia dei camini (Gazzetta ufficiale della Città di Buje – Buie 12/15).
Ai sensi dell'art. 8, comma 2, della Legge sulla tutela antincendio (GU 92/10) viene disposto che ogni persona fisica o giuridica, organo dell'autorità statale nonché dell'unità di autogoverno locale e territoriale (regionale) hanno l'onere di eseguire le misure inerenti la tutela antincendio disposte dalle disposizioni della presente Legge e da altre disposizioni normative emanate in base ad essa, dai piani e dalle stime del pericolo d'incendio, dalle delibere delle unità di autogoverno locale e territoriale (regionale) nonché da altri atti generali nell'ambito della tutela antincendio.

113. DANI GROŽĐA U BUJAMA

Pubblicato: 12.9.2018.
Stotrinaesto izdanje najznačajnije manifestacije Grada Buja, od četvrtka 13. do nedelje 16. rujna, najavljuje se kao jedno od najsretnijih izdanja s iznimno bogatim programom - Hladno pivo, klapa Intrade i mnogi drugi...

PROGETTI 2017

PROGETTI 2017

Nel 2017 si pianifica la realizzazione dei seguenti progetti:

- rekonstrukcija ulice 1. svibnja,
- rekonstrukcija Doma DVD-a,
- izgradnja spremišta-servisa za bicikle u Tribanu,
- izgradnja Poduzetničke zone u Mazuriji,
- rekonstrukcija dječjeg vrtića,
- izgradnja kanalizacijskih sustava naselja Kaštel, Plovanija i Kaldanija te naselja Momjan, Marušići, Gamboci i Triban putem IVS-a, a također i naselja Krasica putem poduzeća 6. maj. (...)

INVESTIMENTI

PROGETTI COFINANZIATI IN FASE DI ATTUAZIONE E INVESTIMENTI IN FASE DI PREPARAZIONE PER LA CANDIDATURA AI FONDI NAZIONALI E DELL'UE

PROGETTI COFINANZIATI IN FASE DI ATTUAZIONE:

1. Risanamento del Castello Rota a Momiano – Seconda fase
Il risanamento del Castello Rota corrisponde a un investimento di circa 2.600.000,00 kune che ha avuto inizio nel 2016, anno in cui abbiamo terminato la Prima fase di risanamento in collaborazione con l'Ufficio della Sopraintendenza ai benu culturali di Pola. I lavori eseguiti nel 2016 sono stati i seguenti: l'apertura di una strada d'accesso al castello di 5 m di larghezza, il risanamento geomeccanico del pendio roccioso sottostante il castello, iniettando ingenti quantita' di calcestruzzo nelle crepe della roccia, ed il consolidamento delle rovine.

PROGETTI EUROPEI E NAZIONALI GIÀ TERMINATI

PROGETTI REALIZZATI GRAZIE AI COFINANZIAMENTI EUROPEI E NAZIONALI

- Otvoren Centar za inkluziju i podršku zajednici u Bujama
- Popločen Trg Sv. Servula
- Izgrađeno raskrižje Valanari
- Otvorena Galerija Orsola i Etnografski muzej
- Parenzana: Parenzana I, Parenzana II i Parenzana Magic-Friendly Bike Centar
- Rekonstrukcija kule i objekta do Kule Sv. Martina u Bujama
- Izgrađen kanalizacijski sustav za naselja Monte Baster i Kruj
- Izgrađen kanalizacijski sustav naselja Kršete s uređajem za pročišćavanje otpadnih voda – IPARD (MJERA 301)
- Sufinancirano korištenje OiE i povećanje EnU u obiteljskim kućama
- Izvršena Prva faza obnove Kaštela Rota u Momjanu
- EU PROJEKTI ZA CIVILNO DRUŠTVO, ZA MLADE I STARIJE GRAĐANE OD 2010. NADALJE

Contenuti importanti

Buie oggi

Il territorio della Citta' di Buie si estende nella parte nord occidentale dell'Istria. Su una superficie di 103,40 kmq vivono circa 6.000 abitani.

Il territorio della Citta' di Buie si estende nella parte nord occidentale dell'Istria, tra i fiumi Quieto e Dragonja, a settentrione sulle verdi colline dell'Alto buiese ed affacciandosi al mare lungo un breve tratto della costiera di Canegra. Su una superficie di 103,40 kmq vivono circa 6.000 abitani. Una vasta zona dell'area settentrionale e' definita dai geologi il Carso di Buie o l'anticlinale spianata di Buie. Infatti l'area calcarea predomina a settentrione accentuandosi e prolungandosi particolarmente in direzione nord-est. Qui sono frequenti le depressioni o doline, ricoperte di terreno rosso in parte misto a sedimenti argillosti. Il degradamento del terreno si accentua man mano che si procede verso la valle del Quieto e la piana che scende al mare. Il paesaggio e' reso piu' attraente dalle gradinate delle terrazze che l'uomo ha plasmato diligentemente a ridosso delle colline mettendovi a coltura la vite e l'ulivo.

Cose da vedere a Buie

Il Centro storico di Buie si trova in cima ad una collina, tanto da dominare il territorio circostante e controllare le vie di transito.

Il Centro storico di Buie si trova in cima ad una collina, tanto da dominare il territorio circostante e controllare le vie di transito verso il continente a settentrione e verso il mare a occidente. Adagiata su di una collina a 222 sul mare, la cittadina di Buie si lascia ammirare per la sua caratteristica corona che si profila ancora intatta nella sua armonia intercalata dai due slanciati campanili e dal rincorrersi dei tetti che scalano dolcemente verso la vallata circostante. E' stata abitata in continuita' a iniziare dalla gradina nelperiodo preistorico, piu' tardi rifugio tardoantico, attraverso il medioevo e l'amministrazione del Patriarcato di Aquileia. Si nomina per la prima volta nel 981 nel documento del patriarca di Aquileia Otone II come Castrum Bugle.

Istaknuto