Marussici

Marussici

Objava: 28.2.2013.

Le origini del villaggio di Marussici risalgono probabilmente al XVI secolo, quando la zona fu interessata dalle immigrazioni slave. Adiacente la Casa di cultura e' situato il Parco forma Viva sorto nel 1980 grazie alla Scuola internazionale estiva di scultura «Cornaria» che opero' per sette anni presso l'omonima cava abbandonata.

L'iniziativa avviata dalle gallerie Costiere di Pirano si concretizzo' con l'arrivo di scultori affermati e di studenti della St. Martin's School of art di Londra e da altre parti del mondo. Una quarantina di sculture hanno trovato collocazione nella natura del paesaggio carsico.
          
Dal Parco si diparte una stradina in salita verso il villaggio di Sorbar dove si incontrano due pittoresche chiesette medievali. La piccola chiesa cimiteriale di S. Lucia presenta all'esterno della facciata un campanile a vela e un portichetto sorretto da due pilastri a sezione ottagonale.
Di notevole importanza storica e artistica e' la trecentesca chiesetta di S. Pietro in Sorbar nella qui apside si trovano degli interessanti affreschi disposti in fasce compositive. Nella parte superiore viene raffigurato il Cristo ninbato con la destra benedicente e un libro aperto sulle ginocchia.Lo attorniano i quattro evangelisti rappresentati dai loro simboli iconografici. Nella fascia inferiore si allineano le figure a mezzo busto di dieci apostoli. In diverse sue parti l'affresco presenta graffiti con iscrizioni che ricordano le persone di riguardo che venivano a visitare la chiesetta e ci sono anche graffiti in glagolitico di cui il piu' antico risale al 1496.
 
L'aspetto originale della chiesa e' stato alterato da interventi posteriori.   Nell'abitato di Marussici si svolge un ricco programma artistico – culturale e sportivo il che si deve soprattutto alla sessantenale attivita' della Societa' sportiva e culturale «Bratstvo» di Marussici. All'interno di questa societa' fondata nel 1947, operano la sezione sportiva e quella musicale. La sezione musicale consiste dal Gruppo vocale maschile «Kornarija» e quello femminile «Rožice». La societa' organizza un ricco programma artistico culturale tra cui vanno ricordati gli «Incontri delle klape dell'Istria e del Quarnero», la manifestazione «Pišcanci i gunjci» a Marussici. Organizzano la tradizionale «Luganigada» dove vengono premiate le «luganighe», ovvero le tradizionalisalsicce casarecce e altre manifestazioni di tipo locale. Nella sezione sportiva operano il Club calcistico e bocciofilo. Marussici vanta anche una ricca infrastruttura sportiva e culturale: la casa sociale, il palco esterno, la zona sportiva con il campo di calcio e quello bocciofilo.

Fotogalleria

Istaknuto