L'8 maggio, Giornata Mondiale della Croce Rossa - slogan di quest'anno '' Grazie Volontari''

Objava: 8.5.2020.

Giornata Mondiale della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa che tradizionalmente si celebra l'8 maggio, in onore del padre fondatore di questa Associazione, Henry Dunant nato in questo giorno nell' anno 1828.
La Croce Rossa e la Mezzaluna Rossa e' una delle piu' grandi e piu' vecchie organizzazioni umanitarie del mondo che con le loro attivita' sono presenti in quasi tutto il mondo e che unisce con i propri ideali piu' di 115 milioni di soci.

La Croce Rossa del Buiese quest'anno celebra queste giornate dall' 08 maggio fino al 15 maggio (settimana della Croce Rossa) in modo diverso dagli anni precedenti. A causa della pandemia del COVID -19 , tutte le attivita' della Croce Rossa sono state indirizzate verso i cittadini in difficolta'. Dall'inizio della pandemia, la Croce Rossa del Buiese ha messo a disposizione tutte le risorse disponibili in collaborazione con i servizi di emergenza locali al fine di poter coprire le neccessita' di tutti i cittadini e delle comunita'.
In questa situazioni di crisi, alla nostra Associazione si sono uniti nuovi volontari provenienti da tutto il Buiese dimostrando dei valori fondamentali in situazioni simili, quali responsabilita' e Umanita'.
Accanto alle numerosi donazioni sopraggiunte e' importante dire che con l'iniziativa ''Catena umanitaria – Croazia – Slovenia – Italia'', grazie alla collaborazione di tre Stati vicini, siamo riusciti a consegnare e ritirare medicinali oltre confine, e diretti in tutta l'Istria distribuendo cosi' oltre 22 medicinali non trovabili in Croazia.
Questa nostra iniziativa, e' unica in Europa e la Croce Rossa come associazione Umanitaria mondiale, e' riuscita a dimostrare come non esistano confini tra i popoli, come dice uno dei nostri principi fondamentali: Universalita'.

Anche le cifre sono importanti, 62 volontari della Croce Rossa del Buiese rispondevano quotidianamente alle telefonate dei loro concittadini per dare un supporto. Le chiamate ricevute in questi giorni sonno state 332, 734 sono state le consegne effettuate, 72 le chiamate per un supporto psicosociale, 8 tonnellate di generi alimentari distribuiti e 1700 litri d'acqua consegnati ai valichi di confine di Plovania e di Castelvenere, nonche' 180 sono stati i pasti caldi distribuiti e 200 set di materiale per l'igene personale.

In questa importante giornata vogliamo ringraziare tutti i nostri volontari, soci, donatori di sangue e dipendenti, per il lavoro che fanno - senza di loro tutto questo non sarebbe possibile.

Fotogalleria

Istaknuto